• logo_ pes 1
  • logo_ cag 1
  • logo_pes2
  • logo_ cag2
  • logo_pes3
  • logo_cag3
  • logo_pes4
  • logo_ cag4
  • logo_pes5
  • logo_cag5
  • logo_pes6
  • logo_cag6
  • logo_pes7
  • logo_cag7

Chiesa Cristiana Evangelica A.D.I. Pesaro e Cagli

8 aprile 2017

 

8 aprile 2017


Pace, ringraziamo il Signore Gesù per l’opportunità e la bella manifestazione che abbiamo avuto il giorno 8 aprile 2017 all’interno del carcere di Pesaro, come Chiese Cristiane Evangeliche ADI di  Pesaro e Cagli, con il rispettivo coro e insieme ai f.lli e s.lle di AED (Assistenza Evangelica Detenuti). Soprattutto ringraziamo Dio per la presenza del f.llo in Cristo Carlton Mayers  e per la testimonianza che ha lasciato ai carcerati. Il tutto con la pregevole performance del coro diretto dalla s.lla Noemi con circa 14 cantici cristiani; il f.llo Carlton  ha raccontato che agli apici del successo della sua carriera come giocatore di basket, in un momento di crisi era arrivato a sentirsi un fallito, così ha gridato al Signore, Dio è intervenuto nella sua vita salvandolo e trasformando anche la sua vita professionale, facendogli capire che l’uomo ha sempre bisogno del Signore, a prescindere quali siano i successi o i momenti importanti della propria vita. La predicazione della parola di Dio portata dal pastore Ercolani, tratta dal capitolo 21 del Vangelo di Giovanni, ha parlato del rialzamento di Pietro dopo che aveva rinnegato per tre volte Gesù, ma il Signore è stato misericordioso con Pietro, nonostante fosse stato il discepolo più sleale gli diede un'altra possibilità, rialzandolo, salvandolo e continuando ad avere per lui dei disegni benevoli. Abbiamo potuto così condividere questo momento con una bella partecipazione da parte di tutti i presenti. A Dio la gloria!

 

rif

 

"Benedetto sia il Dio e Padre del nostro Signore Gesú Cristo, che nella sua grande misericordia ci ha fatti rinascere a una speranza viva mediante la risurrezione di Gesú Cristo dai morti, per una eredità incorruttibile, senza macchia e inalterabile. Essa è conservata in cielo per voi, che dalla potenza di Dio siete custoditi mediante la fede, per la salvezza che sta per essere rivelata negli ultimi tempi. Perciò voi esultate anche se ora, per breve tempo, è necessario che siate afflitti da svariate prove, affinché la vostra fede, che viene messa alla prova, che è ben piú preziosa dell'oro che perisce, e tuttavia è provato con il fuoco, sia motivo di lode, di gloria e di onore al momento della manifestazione di Gesú Cristo. Benché non l'abbiate visto, voi lo amate; credendo in lui, benché ora non lo vediate, voi esultate di gioia ineffabile e gloriosa, ottenendo il fine della fede: la salvezza delle anime."

1Pietro 1:3-9

   modulo via

Perle di Saggezza

Chi si abitua alla fede ci crede, e non può più non temere l'inferno, e non teme altra cosa."

                                                          Blaise Pascal  

 

 

                                               calendario

                                                  Riflessioni dal Calendarietto

Rifletti con un'immagine